Custom social sharing
 

 

Sostenibilità del Software:
conversazione a tre

Un Live Talk che mette e confronto le esperienze maturate in ambiti diversi ma con un paradigma comune: la sostenibilità aziendale non può prescindere da un’azione efficace che coinvolga il mondo ICT con la creazione di soluzioni e servizi più efficienti da un punto di vista energetico.

Presenteranno le complementarietà e le sinergie dei propri approcci:

  • Acea Spa: al centro della strategia Acea e della sua visione del futuro c’è l’innovazione: sostenibile, tecnologica e digitale. l’innovazione è parte centrale e costituente della strategia del Gruppo Acea, non solo in termini di evoluzione tecnologica ma anche per l’adozione di una nuova cultura in cui l’innovazione è un valore condiviso a tutti i livelli aziendali.
  • La Fondazione per la Sostenibilità Digitale: a un anno dalla sua nascita vanta l’adesione di esperti indipendenti, istituzioni, imprese e università con un Manifesto che identifica le modalità con le quali la trasformazione digitale può essere funzionale al perseguimento degli obiettivi di sostenibilità definiti nell’ambito di Agenda 2030.
  • Cast Italia: si fa promotrice del concetto di Green IT unico strumento per la misurazione del gap di efficientabilità del software in termini di consumo energetico (Green Software) come elemento chiave e soluzione implementabile in tempi rapidi, con costi contenuti e, in molti casi, compensati nell'immediato dal risparmio energetico ottenuto. Nel medio e lungo termine, l'approccio Green Software produce impatti virtuosi sulle tecnologie core e sui paradigmi di programmazione.
 

  Access the Recording

 

  • 0 days
  • 0 h
  • 0 m to go

Access the Recording

Speakers

Silvia CelaniAcea SpA

Silvia Celani
Head of Innovation, Acea SpA

20  anni di esperienza declinati in ricerca e innovazione: la mia storia  inizia nel mondo della finanza agevolata e del mondo no-profit  coordinando e vincendo diversi progetti di finanziamento europeo di varia natura tematica dalle Smart cities alla Circular Economy alla Open Innovation (H2020, Erasmus Plus) con rilevanti partner internazionali (da aziende private, istituzioni, Università, Centri di ricerca, ecc..) per poi evolversi in area Marketing (digital &social) e innovazione in contesti tecnologici all’interno di multinazionali quali IBM e Business Partner SAP.

Negli ultimi anni in qualità di Responsabile Innovazione e da ultimo incarico in Acea ho supportato molteplici aziende nel loro percorso di digital reinvention coniugando l’esperienza di finanza agevolata ai nuovi bisogni di digitalizzazione creando una cultura della innovazione Agile che trasforma dapprima i processi interni aziendali ed il contesto organizzativo in chiave di change management e di design thinking e contestualmente apre le aziende alla costruzione di un ecosistema ibrido nel quale le faccio dialogare in una logica di garage con startup e stakeholder esterni (es: Invitalia, CDP, Fondazioni bancarie) creando nuove partnership e cluster strategici di sviluppo.


Luciano GugliemiFondazione per la Sostenibilità Digitale

Luciano Gugliemi
Direttore Comitato di Indirizzo, Fondazione per la Sostenibilità Digitale

Dopo un primo periodo che mi ha visto attivo nell’ambito della gestione di computer vettoriali e paralleli, nella seconda parte dei primi anni ’90 mi sono interesso in maniera crescente di servizi legati ad Internet ed in particolar modo alla messa a disposizione di dati tramite il web. Negli anni ’90 ho fondato tre startup di servizi Internet e coordinato uno dei primi POP Internet italiani di I.Net. Nel 2000 sono approdato in Mondadori per svilupparne la presenza digitale e nel 2003 ho assunto la responsabilità dei processi tecnologici editoriali. Nella seconda parte degli anni 2000 ho coordinato a livello tecnologico l’area digitale di Mondadori France. Dal 2013 sino a metà del 2021 ho ricoperto la carica di CIO del Gruppo Mondadori, attuando una rivoluzione organizzativa e di approccio applicativo. Sono stato Presidente di CIO AICA Forum - di cui oggi sono Ambassador e membro del Comitato Direttivo, e sono stato membro del Board di EUROCIO a Bruxelles, e membro di SWIPO – associazione europea per la certificazione dei Cloud provider.

Ho svolto attività di divulgazione sulle tematiche di Internet e della sicurezza, con pubblicazioni e docenze. Da Settembre 2020 sono Coordinatore del comitato di indirizzo del Digital Transformation Institute, oggi Fondazione per la Sostenibilità Digitale. Da luglio 2021 svolgo attività di libero professionista attivo nell’ambito della consulenza in tema di Digital & Industrial Trasformation.


Michele SlocovichCAST Software

Michele Slocovich
Solution Design Director CAST,
Director of Outreach Italy del CISQ (Consortium for Information & Software Quality) e Docente Computer Science all'Università Luigi Bocconi

Abilito ed educo organizzazioni ed individui, sia nel settore pubblico che privato a supportare le decisioni e le strategie di business, tramite l’adozione di paradigmi vincenti in diversi ambiti: Misura e gestione del rischio degli asset software ed IT; CyberSicurezza e Resilienza delle applicazioni e dei Sistemi IT, protezione dati in ambito GDPR; Governo dei fornitori e dei processi di acquisizione di attività di sviluppo e manutenzione; Programmi di trasformazione improntati ai paradigmi Agile e Devops; Conversione in valore delle attività di analisi e misura del software, tramite la progettazione di programmi di produttività e quality assurance.